LE LANGHE

Dal 04 al 06 ottobre 2019

 Torna ai viaggi   


Alba e la Sagra del Tartufo 

DETTAGLIO

PROGRAMMA:

 

1° giorno – venerdì 4 ottobre: VILLALTA – ASTI – CANELLI - ALBA

Ritrovo dei Signori Partecipanti a Villalta presso le Cjase di Catine, sistemazione in autopullman e partenza alle ore 06.00  via autostrada verso il Piemonte.

Arrivo ad Asti e pranzo in ristorante con menu tipico.

Proseguimento per Canelli, una delle zone di maggior pregio per la coltivazione del vitigno Moscato bianco, da cui si ottiene il celebre Asti spumante e la cittadina è sede delle maggiori case spumanterie. Visita alla storica Casa Bosca, le cui cantine sotterranee sono state nominate Patrimonio Unesco. Degustazione di 3 vini.

Al termine della visita, trasferimento ad Alba. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento. 

 

2° giorno –  sabato 5 ottobre: ROERO E LE LANGHE

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione dell’intera giornata con guida nelle Langhe: Al mattino visita di Pollenzo, dove sorge il castello di origine trecentesca ricostruito per il volere di Carlo Alberto e riconosciuto patrimonio dell’Unesco. Pollenzo è anche sede dell’Università degli Studi di scienze gastronomiche oltre che banca del vino e frequentata da studenti provenienti da tutto il mondo. Proseguimento per Cherasco che offre un centro storico con ampie strade porticate e il bel Castello Visconteo, splendido esempio di barocco piemontese. Si percorrerà poi un itinerario panoramico fino a La Morra, chiamata il Balcone delle Langhe. Dal belvedere di Piazza Castello, dove svetta la torre municipale, il paesaggio è incantevole, spazia da colline coltivate a vite e punteggiate sulle sommità di castelli: Castiglione Falletto, Barolo, Novello, Perno e Serralunga. Con una passeggiata di circa un chilometro tra le vigne del barolo si arriva all’orignale Cappella Brunate della Madonna delle Grazie. Chi non desiderasse partecipare alla passeggiata potrà godere di un po' di tempo libero a La Morra. 

Pranzo in ristorante con menu tipico delle Langhe lungo il percorso.

Proseguimento quindi verso la vicina Barolo, per la visita di questo borgo che sorge su uno sperone collinare intorno al Castello Falletti.

Nel pomeriggio, visita del castello di Grinzane Cavour oppure visita ad una cantina.

Rientro in hotel ad Alba per la cena ed il pernottamento.

 

3° giorno – domenica 6 ottobre: ALBA – VILLALTA

Prima colazione in hotel e check-out dalle camere.

Mattinata dedicata alla visita di Alba,  che conserva un centro storico di forma circolare e che ricalca le antica mura romane. Detta anche la città dalle cento torri, con il bel Duomo, il Palazzo Comunale,  San Domenico e le antiche case Torri.

PRANZO LIBERO per degustazioni e acquisti alla sagra del tartufo

La prima domenica di ottobre ad Alba si corre il Palio degli Asini. Il Palio é preceduto dalla sfilata storica con oltre mille figuranti, durante la quale ciascun borgo propone un episodio storico di ispirazione medioevale (inizio sfilata alle ore 14.00).

Alle ore 16.00, partenza  per il viaggio di ritorno. Arrivo in serata nei luoghi di provenienza.

 

ORARI-liberamenteviaggi.it