MINITOUR DELLA PUGLIA

Dall' 08 all' 12 ottobre 2019

 Torna ai viaggi   


Con Matera.

DETTAGLIO

Programma di massima:

 

1° giorno – martedì 8 ottobre: Villa Santina/Fagagna  – Venezia / Brindisi    

Ritrovo dei Signori Partecipanti nel luogo convenuto, sistemazione in autopullman e partenza all’ora stabilita verso l’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo Easyjet delle ore 12.15 e arrivo a Brindisi alle 13.50. Incontro con la guida e partenza con bus riservato  per la visita alla vicina Chiesa romano-gotica di Santa Maria del Casale.  Sosta lungo il percorso per uno spuntino.  

Proseguimento per Lecce e visita della città barocca, nota come la Firenze del sud per la bellezza e la ricchezza decorativa dei suoi palazzi e chiese. Visita di P.zza S. Oronzo occupata dall’anfiteatro romano e su cui troneggia la colonna del Santo, il palazzo del seggio, la chiesetta Vescovado, il Palazzo del Seminario, la chiesa di S. Croce, il palazzo dei Celestini, il Castello di Carlo V. Al termine delle visite sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

2° giorno – mercoledì 09 ottobre:  Galatina – Santa Maria di Leuca - Otranto

Prima colazione  in hotel e partenza il Salento. Sosta a Galatina centro posto a 20km a sud di Lecce, famoso per il borgo storico che svela uno splendore artistico iniziato nel XIV secolo con gli Orsini del Balzo e  la Basilica di Santa Caterina d'Alessandria. Galatina è conosciuta anche per le “tarantate” che puntualmente a fine giugno eseguono un ossessivo ballo per liberarsi dagli effetti del morso della tarantola. Proseguendo poi verso la punta del tacco si giunge a Leuca dove termina il Salento e dove si scontrano e si intrecciano Mar Ionio e Adriatico. Visita al Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae, che risale al 1700. Terminata la visita si risale sulla costa orientale del tacco per ammirare la costa frastagliata che giunge fino a Otranto. Pranzo in ristorante. Dopo il pranzo visita di Otranto, la città messapica che fu un centro greco e poi romano. Visita della Cattedrale, iniziata dai Normanni, ma ultimata nella seconda metà del XII sec. e ricostruita nel 1481. La facciata conserva uno splendido portale barocco ed al suo interno un pregiato pavimento a mosaico. Rientro in serata a Lecce per la cena e il pernottamento.

 

3° giorno – giovedì 10 ottobre: Ostuni – Alberobello – Bari

Prima colazione in hotel, carico dei bagagli e partenza per Ostuni. Sosta per la visita guidata della  città di origine messapica, nota come la città bianca per le sue caratteristiche abitazioni imbiancate a calce viva, offre un centro storico ricco: la Cattedrale Romanica, il Palazzo vescovile, la Chiesa di S. Maria la Nova ed il santuario di S. Oronzo. Continuazione verso nord fino a giungere ad Alberobello. Pranzo nel tipico ristorante all’interno di un trullo con specialità locali. nel pomeriggio passeggiata con la guida per visitare il quartiere dei trulli, dei rioni Monti e Aia Piccola. Nel tardo pomeriggio si raggiunge Bari (o dintorni). Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

4° giorno – venerdì 11 ottobre: Matera – Castel Del Monte

Prima colazione in hotel e giornata dedicata a Matera, Patrimonio dell’Unesco e Capitale della Cultura nel 2019. Visita alla città dei Sassi, dove il nucleo urbano originario, sviluppatosi a partire dalle grotte naturali scavate nella roccia e successivamente modellate in strutture sempre più complesse all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano, oltre alle numerosi chiese rupestri, circa 150, traccia del monachesimo, alcune luogo di pellegrinaggio, e  luoghi che hanno fatto da scenario a numerosi film. Pranzo in ristorante tipico in corso di escursione. Rientrando a Bari sosta a  Castel del Monte. Isolato su di un colle della Murgia Pugliese esso rimane il più famoso monumento dell’epoca dell’imperatore Federico II di Svevia. Il Castello l’unico esempio in Europa di Castello a pianta ottagonale. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

5° giorno – sabato 12 ottobre:  Polignano a Mare – Bari / Trieste

Prima colazione in hotel e visita di Bari. Passeggiata nel centro storico dove S.Nicola e la Cattedrale, rappresentano tra i più coerenti esempi di romanico pugliese, ed il Castello Svevo (visita solo esterni) un autorevole  esempio di fortificazione. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Polignano a Mare conosciuta come la “Perla dell'Adriatico” e città natale del cantante Domenico Modugno. Il nucleo più antico della cittadina sorge su uno sperone roccioso a strapiombo sul mare Adriatico. Nel tardo pomeriggio partenza per l’aeroporto di Bari. Partenza con il volo delle 19:30 per Trieste.  Rientro nei luoghi di provenienza con bus riservato.

ORARI-liberamenteviaggi.it