TOUR MAROCCO e CITTA' IMPERIALI

Dal 4 al 12 maggio 2019

 Torna ai viaggi   


Le Città Imperiali, il Sud e le Kasbah.

DETTAGLIO

PROGRAMMA DI MASSIMA

 

1° giorno – Sabato 4 maggio:  Udine/Pordenone – Venezia - Casablanca

Ritrovo dei Signori Partecipanti a Udine al Parcheggio del Teatro e trasferimento  alle ore 06.00 all’aeroporto di Venezia (eventuale carico a Pordenone). Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza alle ore 09.50 con volo di linea Alitalia (via Roma). Arrivo a Casablanca alle ore 15.35 ed incontro con la guida locale. Nel pomeriggio, visita del centro storico e al termine, trasferimento in  hotel per la cena ed il pernottamento.

 

2° giorno – Domenica 5 maggio: Casablanca – Rabat – Volubilis – Meknes – Fes (km. 350)

Dopo la prima colazione, partenza per Rabat.  Arrivo e visita della capitale del Marocco: il Palazzo Reale (Mechouar), la Kasbah Oudaya, il Mausoleo Mohamed V, la Tour Hassan. Continuazione per Volubilis e visita ai resti archeologici della città romana. Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio si prosegue per la città imperiale di Meknes famosa per i suoi 40 km di mura che la cingono, ancora perfettamente conservati. Visita del centro storico: Bab Mansour, la più importante porta di entrata della città, le scuderie Reali, la Moschea Moulay Ismail e il bacino Agdal.

In serata, arrivo a Fes. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 

 

3° giorno – Lunedì 6 maggio: Fes

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita alla città di Fes, la più antica delle città imperiali fondata nel VIII secolo da Moulay Idriss II: visita della Medina con le sue Mederse (università islamiche): El-Attarin e Bou-Inania; Moschea EL-Qaraouiyyin o Karaouine, Museo Nejjarin.    

Pranzo in un ristorante tipico della Medina. Nel pomeriggio, visita dei pittoreschi souk dei tintori e dell’henné; il quartiere dei conciatori. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

4° giorno – Martedì 7 maggio: Fes – Ifrane – Rissani - Merzouga (Km. 435)

Dopo la prima colazione proseguimento del tour verso Ifrane, località montana del Medio Atlante immersa in una foresta di cedri. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Attraversando la Gola dello Ziz (Ksar Ait Aatman) si arriva a Rissani. Trasferimento al campo in automezzi 4x4 attraverso una pista sabbiosa,  ove si attende il tramonto dietro le magnifiche dune di sabbia che si estendono a perdita d’occhio. Cena e pernottamento in hotel a Erfoud.

 

5° giorno – Mercoledì 8 maggio: Rissani – Casbah di Abdelhalim – Gola del Todra – Gola del Dades – (Km. 284)

Prima colazione in hotel e proseguimento in pullman verso la Valle di Todra,  percorrendo una strada che costeggia villaggi edificati contro le pendici dei monti con pareti di roccia che raggiungono i 250 metri di altezza.  Arrivo alla Valle di Todra e visita delle maestose Gole. Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio, visita alla Gola di Dades. Cena e pernottamento in hotel a Ourzazate.

 

6° giorno – Giovedì 9 maggio:  Ouarzazate – Marrakech 

Dopo la prima colazione, visita della Kasbah di Taouririt, complesso ancora abitato di edifici a più piani di fango e terra cruda, affiancate da torri merlate. Proseguimento del tour e sosta per il pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio, visita di Ait Ben Haddou con la meravigliosa Kasbah dove furono girate molte delle scene di Lawrence d’Arabia, di Gesù di Zeffirelli, il Gladiatore, Asterix ecc.

Arrivo in serata a Marrakech, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

7° giorno – venerdì 10 maggio: Marrakech

Prima colazione in hotel.  Giornata dedicata alla "rossa" Marrakech, la seconda città Imperiale più antica del reame, fondata dalla dinastia degli Almoravides alla fine del XI secolo.  In mattinata il Palazzo Bahia, il Museo Dar Si Said, il Palais Badi. Pranzo in un tipico ristorante della medina.

Nel pomeriggio, visita della Moschea della Koutubia (esterno) e del suo giardino, visita della Tombe Saadiane e giro nella Kasbah per concludere sulla celebre piazza Djemaa El Fna.

In serata, trasferimento in un tipico ristorante per la cena con spettacolo di danza del ventre.

Rientro in hotel per il pernottamento.

 

8° giorno – Sabato 11 maggio: Marrakech

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita dei Giardini della Menara, costruiti nel XII secolo dagli Almohadi, che si estendono su una superficie di 90 ettari e racchiusi all’interno di una cinta muraria di 1200 X 800 m. Al centro dei giardini si trovano un’enorme vasca per l’irrigazione (200 X 150 m) risalente al periodo almohade e un padiglione in stile arabo costruito nel 1870, le cui tegole verdi si rispecchiano nelle acque blu del bacino. Pranzo in ristorante.

Pomeriggio a   disposizione per un po’ di shopping nel coloratissimo souk e per godersi la meravigliosa piazza Djemaa El Fna coi colori del tramonto, assaporando un buon te caldo alla menta.  

Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

9° giorno – Domenica 12 maggio: Marrakech – Treviso – Udine

Dopo la prima colazione trasferimento all'aeroporto di Marrakech. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo diretto della Ryanair alle ore 06.55. Arrivo a Treviso alle ore 11.10 e trasferimento in pullman riservato a Udine.

ORARI-liberamenteviaggi.it