BERLINO

Dal 20 al 23 settembre 2019

 Torna ai viaggi   


Una capitale in continuo fermento. 

DETTAGLIO

PROGRAMMA preliminare in fase di definizione:

 

1° giorno / venerdì  20 settembre :  FAGAGNA – TREVISO – BERLINO

Ore 10.00 ritrovo a Fagagna e trasferimento in bus riservato all’aeroporto di Treviso. Arrivo in aeroporto e disbrigo delle formalità di check-in.  

Ore 13.55 partenza con volo Ryanair. Ore 15.30 arrivo a Berlino aeroporto Schonefeld. Incontro con la guida locale e trasferimento in centro in bus riservato per un tour panoramico della città: si percorrerà in pullman attraverso la ex Zona Est (il nucleo storico più antico) e l’ex Zona Ovest con una panoramica agli esterni dei principali monumenti: Charlottenburg, quartiere Kreuzberg, il quartiere Nikolai,  Gendarmenmarkt con il duomo francese e quello tedesco, il Viale Unter den Linden considerata una delle strade più belle di Berlino, la Porta di Brandeburgo, il Memoriale dell’Olocausto, Potzdamerplatz e il Kurfurstendamm.

Al termine delle visite, trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere riservate.

Cena e pernottamento.

 

2° giorno / sabato 21 settembre:   BERLINO

Prima colazione in hotel.

Mattinata dedicata al proseguimento delle visite della città con guida: la zona Mitte cuore pulsante della città; visita alle tracce del Muro di Berlino che sono in realtà disseminate in tutta la città. Particolarmente impressionanti sono i reperti di muro esposti accanto al Museo della topografia del Terrore.

Lungo la Friedrichstrasse vi troverete ancora di fronte ad un ricordo del passato di Berlino, col Checkpoint Charlie, un posto di blocco che divideva le due Germanie e che poteva essere al tempo attraversato solo da forze armate, diplomatici e cittadini stranieri.

La mattinata si consluderà con un altro simbolo di Berlino e anche uno dei luoghi più conosciuti: l'Alexanderplatz, che i cittadini di Berlino chiamano semplicemente Alex. A vederla così la piazza sembra abbastanza anonima ma è comunque una delle principali della città. Il suo simbolo è la Torre della televisione che grazie alla sua altezza si vede da quasi da tutti i lati di Berlino.

Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio, visita guidata al Museo della Stasi nel quartiere di Lichtenberg. La sede del museo è stata sede dal 1950 al 1990 del Ministero Della Sicurezza di Stato della DDR. Attualmente, l'edificio nel Ruschestraße 103 è accessibile al pubblico come memoriale e centro di ricerca. Fotografie, documenti e attrezzature utilizzate per il monitoraggio dei cittadini della RDT, possono essere osservati e può essere visitato l'ufficio del capo della Stasi Erich Mielke.

Nel pomeriggio rientro in hotel. Cena in birreria e pernottamento.

 

3° giorno / domenica 22 settembre: BERLINO – POSTDAM

Prima colazione in hotel e incontro con la guida.

Mattinata dedicata all’escursione in pullman riservato a Potsdam. Considerata una vera e propria opera d’arte grazie ai celebri palazzi. Visita degli interni del Neues Palais e Cecilienhof , stupendamente situato fra due laghi e famoso perché nelle sue stanze venne firmato nel 1945 l’Accordo di Potsdam.  Conferenza di Potsdam è la denominazione con cui è noto nella storiografia l'ultimo dei vertici tra le tre grandi potenze alleate tenutosi dal 17 luglio al 2 agosto 1945. Nel corso dell'incontro i massimi dirigenti, i cosiddetti Tre Grandi, delle potenze vincitrici della Seconda guerra mondiale (Stati Uniti d'America, Unione Sovietica e Regno Unito, la Grande Alleanza) discussero e raggiunsero accordi sulla gestione dell'immediato dopoguerra.

Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio rientro a Berlino e visita del Quartiere Ebraico: il quartiere, oggi, rappresenta qualcosa di particolare. Oltre ai segni legati agli ebrei che qui abitavano, è possibile capire come l’architettura delle abitazioni si sia evoluta a seconda del momento storico, scoprire angoli nascosti e inaspettati attraverso insospettabili “passaggi segreti”, e scoprire la scena degli atelier e dell’arte, di cui il vecchio quartiere ebraico è un punto focale..

Rientro in hotel e tempo per rinfrescarsi. Uscita in bus per un tour by night con cena in locale tipico.

 

4° giorno / lunedì 23 settembre:   BERLINO – TREVISO - FAGAGNA

Prima colazione in hotel e check-out dalle camere. I bagagli saranno lasciati nel deposto dell’hotel.

Mattina tempo libero per un po’ di acquisti nella via dei negozi Kurfürstendamm, con una puntatina al KA.DE.WE, il più grande centro commerciale di Berlino.

Ore 12.00 ritrovo in hotel per il ritiro dei bagagli e trasferimento in bus riservato all’aeroporto di Berlino.

Disbrigo delle formalità di check-in e partenza alle ore 14.40 con volo Ryanair per Treviso.

Ore 16.15 arrivo a Venezia e trasferimento in bus riservato a Fagagna.

ORARI-liberamenteviaggi.it